L’esperienza della Green Tech Solution con l’Istituto Tecnico Industriale ETTORE MAJORANA

Gli adolescenti, come sappiamo, sono pieni di dubbi e domande sulla propria identità ed hanno l’esigenza di sperimentare il più possibile per poter comprendere chi sono e cosa vogliono. Per tali motivi è necessario che le scuole orientino e guidino nel modo migliore le nuove generazioni verso il loro futuro, per aiutarle a comprendere il ruolo che ricopriranno nella società. L’ITIS E. Majorana di Somma Vesuviana ha programmato delle attività di alternanza scuola/lavoro, nell’ambito di un progetto europeo, con lo scopo di far conoscere ai ragazzi la figura del manutentore aeronautico mettendoli di fronte a tale realtà lavorativa. La Green Tech Solution è da sempre attiva negli ambiti di formazione per la crescita professionale delle persone, avvicinando gli studenti delle scuole e delle università al mondo del lavoro attraverso seminari dedicati, percorsi di tesi e tirocini.

Partecipare a questo progetto scolastico è stato possibile grazie a Nicola Carrella, professore storico dell’istituto tecnico Enrico Femi nell’ambito delle scienze aeronautiche, che ha suggerito la nostra startup all’aeroclub Salerno, promotore dell’iniziativa. Così giovani ma determinati ad imparare, gli alunni dell’Itis Majorana hanno manifestato molto interesse nelle diverse tipologie di lezione, da quelle relative agli ambiti normativi, passando per quelle descrittive del pilota militare, fino alle lezioni tecniche tenute dalla Green Tech Solution. Le argomentazioni principali trattate sono state quelle dei principi di aerodinamica e costruzioni aeronautiche, le caratteristiche delle varie fasi manutentive e la conoscenza degli impianti principali di un aeromobile. Le lezioni si sono svolte all’interno degli stabilimenti Pegaso in prossimità dell’aeroporto di Capodichino e sono durate all’incirca una settimana.

E’ stata un’esperienza costruttiva che ci ha dato l’opportunità di entrare in contatto con ragazzi molto giovani ma al contempo desiderosi di apprendere aspetti teorici e pratici nell’ambito della manutenzione aeronautica. Sostenere queste lezioni ha rappresentato una crescita professionale, poiché gestendo al meglio una classe di studenti con personalità anche molto diverse tra loro, oggi siamo in grado di portare a termine in maniera efficace un percorso formativo. Infine è stata un’esperienza stimolante poiché abbiamo potuto osservare le realtà scolastiche del territorio, come gli istituti tecnici, ed i giovani con la loro voglia di impegnarsi e di realizzarsi per trovare una propria direzione.